giovedì 31 ottobre 2013

INVOLTINI GRIGLIATI CON NOCE DI PARMIGIANO REGGIANO

GRILLED MEAT  LOAFS WITH A NUT OF PARMESAN CHEESE INSIDE

E' stato un bell'incontro quello di oggi con le mie amiche per la colazione. Ovviamente una colazione facile ma non tanto veloce perchè tutte ci volevamo raccontare dei nostri figli cresciuti, delle aspettative da giovani laureati e laureandi, di chi tra le amiche ha intrapreso la rete dell'infedeltà e di chi, ormai non più felice  di una vita matrimoniale ha deciso di abbandonare, non certo i figli che sono un "pezz' e core, ma  un marito  che magari dopo anni  ed anni di vita vissuti insieme ci  si accorge che gli interessi di entrambi non fanno più parte di una vita in comune.
L'incontro è stato divertente come sempre perchè iniziava dalla scuola elementare dei nostri figli. Eravamo ragazze dai 30 in su ed ora ci ritroviamo con 20 anni di più  sul groppone con un corpo ovviamente un po' più stanco ma  con lo spirito che si è mantenuto tale e quale e sempre con la voglia di ridere e scherzare che sicuramente  illumina le nostre giornate stancanti, fatte di lavoro, corse, obiettivi e di quella fatica che ti fa arrivare alla fine di una serata assolutamente priva di ogni forza.
Durante i miei 30 non era così perchè la vità era più facile. Sono bastati 20 anni per sconvolgere questo mondo in cui tu fai tutto: il bancario, l'agente di viaggi, il benzinaio, il commercialista, senza aver studiato tutto questo, ed oggi ho provato l'emozione anche di essere una cassiera in un supermercato.
Quante e maledette responsabilità sulla testa di ogni singolo cittadino, che se sbaglia viene multato, incenerito, additato come il peggior abitante d' Italia.
Oggi, facendo la cassiera nel supermercato  per un paio di minuti, mi sono posta il quesito di come vivono male le persone anziane, i vecchi, coloro i quali un computer non è parte della loro vita. Mi sono chiesta se andare a comprare  deve essere così maledettamente complicato, il domandarsi quale pulsante  dover  schiacciare , se voglio pagare in contanti o  con bancomat o carta. Ci sono rimasta male sì, anche perchè  io, "over fifies di qualche anno",  ho avuto qualche perplessità e non lo nego anche qualche difficoltà. Non c'era una cassa aperta se non  una  SOLA persona che insegnava essere cassieri in un minuto .
E da oggi ad allora, il ricordo mi sovviene ancora quando andavo con mia mamma alla Standa nei miei anni puerili (virgulta di 7/10 anni) la commessa  digitava sulla cassa  solo i prezzi, e metteva la merce comprata nel sacchetto. LEI! Quanta fatica in meno per la mamma!
Ed io, a casa, mi divertivo a giocare alla cassiera con il mio registratore di cassa giocattolo regalatami a Natale, del quale ero gelosissima  e dal quale usciva anche lo scontrino senza scritto niente. Ma a me non importava ero felice così.
Ora questa , questa cassiera, non esiste più, perchè è stato voluto da me, infame senza senso, che con il mio "sono capace a far tutto" ho tagliato posti di lavoro e produttività creando problemi a noi stessi (e siamo "schizzati" in virtù di questo) ed abbiamo fondato il partito dei disoccupati.
Così vedendo come andavano le cose, mi sono ributtata nella parte comune dell'umanità e sono andata nel mio "quartier generale", il mio supermercato che non è una catena senza senso  e che non  fa pubblicità in televisione, ma almeno lì parli, scambi  un sorriso e magari il macellaio Andrea, che è assolutamente una persona di fiducia ti regala qualche ottima ricetta come questa che ho sperimentato! Ed evviva  la tradizione!


Ingredienti per 4 persone:
- 400 gr di magatello o girello affettato sottilmente
- 6/7 di pancarrè
- prezzemolo, aglio e capperi
- 1 cipolla rossa  grande
- Mezzo bicchiere di latte
- foglie di alloro
- un pezzo di parmigiano Rggiano tagliato in piccoli cubi

Ingredients for 4 people:
- 400 grams of round steak thinly sliced
- 6/7 slices of grated sandwich bread loaf
- Parsley, garlic and capers
- Half a glass of milk
- 1 large red onion
- Bay leaves
- A piece of Parmesan cheese cut into small cubes
- EVOO

In un frullatore  tritare le fette di pane.
Tritare il prezzemolo, l'aglio ed i capperi ed unirli al pan grattato
Versare meno di mezzo di bicchiere di latte e due cucchiai di olio.
Mischiare il composto, che dovrà risultare non  omogeneo.


In a blender mince 5/6 slices  of sandwich bread loaf
Mince the parsley, the garlic and the capers together and add to the  bread.
Pour  less than a half glass of milk and 2 tbspoon of olive oil.
Mix all the ingredients together in order to obtain  a soft and not homegeneous mixture











Sulla fettina di girello cospargere il pane aromatizzato,  aggiungere una piccola noce di parmigiano reggiano ed arrotolare per ottenere un piccolo involtino.

Spread the  bread mixture on the thin slices of beef, add a nut of Parmesan cheese and roll the meat.











Infilzare gli involtini su degli spiedini  alternandoli con una foglia di allora ed un pezzo di cipolla.

Put all rolls in several spits alternating each of them with one bay leaf and a piece of of onion.




Scaldare una bistecchiera ed adagiarvi gli spiedini. Cuocere 3/4 minuti per parte.

Lay down the spits on a hot grill pan and cook for not more than 3/4 minutes each part




La noce di parmigiano non si scioglierà ma rimarrà una soffice, gustosa sorpresa ed un gran piacere per il palato.


The Parmesan cheese  will not be melted  but it will be soft and tasty and a  great pleasure for your mouth filling.


Come contorno ho preparato una fresca insalata croccante con ravanelli, carote, sedano e finocchi

As side dish I prepared a crispy and fresh salad with radish,  carrots  celery and fennel



8 commenti:

  1. Hai ragione, con tutta questa tecnologia e la fretta della vita quotidiana, si rischia di perdere il valore umano di un sorriso o uno scambio di parole (ma anche di ricette va bene..)!
    Complimenti a te e al simpatico macellaio x questa intrigante ricetta!
    Bravi ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Zia Consu...quanto sono vere le parole che dici!Il Rapporto umano, la buona educazione e non essere sempre aggressivi
      La ricetta???? è da provare facile e gustosa! Buon fine settimana! Un grand'abbraccio!

      Elimina
  2. Qualità e gusto di buon livello in questa ricetta, molto bene e ottima anche la tua premessa, credo che alle volte dobbiamo tralasciare la tecnologia e ritornare al calore umano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lorenzo, mi fa piacere la tua risposta perchè umana e non costruita.
      Credimi anche questi involtini sono davvero una scoperta anche per me!
      Ti auguro un week end favoloso!

      Elimina
  3. Una presentación muy bonita, el queso con ese majado seguro que esta buenísimo y luego la carne, un plato estupendo. Un beso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei dolcissima Azucena! I tuoi commenti alle mie ricette sono unici. Grazie! Questi involtini sono facili e vale la pena provarli! Un bacione e buon week end!

      Elimina
  4. Fantastica anche questa ricetta, sei veramente brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Nonna Papera Cristina! Sei di una squisitezza infinita!!! Grazie e..ti posso assicurare che questi spiedini sono strabuoni davvero! Grazie per la visita!

      Elimina